Materic: porte bianche, nere o… greige

Scegliere il colore delle porte più adatto all’arredamento è molto importante per conferire armonia e stile all’ambiente. Ecco come farlo con la palette dei “non colori”, ossia bianco e nero, ai quali si aggiunge una tonalità molto particolare ed elegante: il greige.

porte bianche

Quando si arreda uno spazio, una fase fondamentale è la scelta dei colori: delle pareti, dei mobili, dei tessuti, ma anche delle porte. A questo proposito, FerreroLegno propone una vasta gamma di soluzioni, adatte a tutti i gusti e le esigenze. Tra le tonalità più diffuse, figurano in particolare i classici bianco e nero. Molto in voga negli ultimi anni è anche un colore sui generis ma in grado di conferire raffinatezza a ogni ambiente, integrandosi molto bene con altri toni: il greige.

Porte bianche

Il “non colore” per eccellenza, ma quello che, più di tutti, permette di rendere elegante e luminoso qualsiasi tipologia di spazio: stiamo parlando ovviamente del bianco, da sempre la scelta preferita di chi vuole arredare una casa o un ufficio con stile. 

Per gli amanti del bianco, FerreroLegno propone tre modelli: LissLiss Vetro e Area, tutte nella finitura Materic, una soluzione avanguardistica che fa della tridimensionalità e della matericità tipica dell’arte la propria cifra distintiva. 

Liss Materic Bianco è una porta a battente oppure scorrevole cieca, che si caratterizza per una raffinata venatura verticale sull’anta. La versione a vetro, è impreziosita da una striscia di cristallo a tutta altezza, per offrire ancora più leggerezza ed eleganza agli spazi. 

La porta Area, invece, si distingue per un design sobrio e pulito, con le venature orizzontali del pannello centrale incorniciate da due profili a vena verticale, che le donano una personalità unica.

porte greige

In foto SEGNI, in finitura Materic Greige con telaio Flat

Porte greige

Non è grigio, non è beige, ma racchiude la raffinatezza e la versatilità di entrambi questi colori: il greige è una tonalità molto particolare, un tono neutro che si integra alla perfezione con colori e stili d’arredo diversi. 

Nella finitura Materic FerreroLegno propone la porta Liss Vetro con telaio Flat e cristallo Strip Trasparente Extrachiaro, che offre luminosità e leggerezza a ogni ambiente e la porta Tratto, un modello per interni a battente o scorrevole cieca che presenta un’anta con una finitura sintetica orizzontale, arricchita da inserti in vero legno in leggero contrasto simili a piccoli tratti. 

Le porte greige rappresentano una soluzione fresca e innovativa, sposandosi bene tanto a uno stile classico e rétro, quanto a oggetti di design e mobili dalle linee rigorose e contemporanee. Il greige, infatti, è un colore chiaro ed elegante, che non stacca come il bianco ma al contempo non appesantisce e oscura gli ambienti, assicurando invece una piacevole continuità tra i diversi spazi. Raffinatezza, ordine e lindore sono i tratti distintivi del greige che, in pochi anni, è diventato uno dei colori più richiesti dagli interior designer, non solo per le porte ma anche per molti altri elementi d’arredo, dai rivestimenti ai cuscini e ai tessuti, fino ai mobili e alle pareti. 

porte nere

In foto LOGICA/1, in finitura Materic Noir con telaio Genius Eleva

Porte nere

Della finitura Materic di FerreroLegno fanno parte anche le porte noir, la scelta ideale per chi vuole aggiungere eleganza e profondità a uno spazio senza tuttavia appesantirlo. Le porte nere, infatti, si abbinano tanto a un arredo in stile classico quanto moderno, donando carattere e sofisticatezza agli ambienti. 

Tra le porte Materic Noir si annoverano la Logica, nella doppia soluzione a battente o scorrevole cieca, che presenta un’elegante anta a venature orizzontali; la Liss Vetro, arricchita da un cristallo a tutta altezza che restituisce un effetto estetico molto particolare e raffinato e, infine, l’Area, un vero e proprio pezzo di design che dona stile e carattere a qualsiasi ambiente. 

Scegliere il nero come colore per le porte significa esprimere attraverso l’arredamento una personalità forte e decisa, che non teme i contrasti ma che, al contrario, è in grado di valorizzarli al massimo, creando uno stile unico e inconfondibile. 

Condividi
Magazine